COSA SIGNIFICA “FARE FITNESS”?

Alla domanda: «E tu, che sport fai?», spesso segue un fiero e orgoglioso: “Io…faccio fitness!”. Ma cosa si nasconde dietro a questa risposta? Ecco il mio punto di vista da personal trainer.

Attualmente il termine “fitness” è associato alle lezioni individuali o di gruppo che si svolgono in palestra (ma anche all’aria aperta) ed è utilizzato per indicare un’attività motoria mirata al miglioramento – o mantenimento – della forma fisica dell’individuo.

Oltre a questo, c’è molto di più. Il benessere che ne deriva, infatti, è molto più grande: non è solo l’aspetto fisico a provare giovamento dagli allenamenti ma anche quello psichico e il fatto di riuscire a ritagliarsi del tempo per prendersi cura di sé conferisce un senso di appagamento tale da far sì che chi pratica attività possa sentirne i benefici a livello globale. Come tutti sanno, inoltre, fare attività fisica migliora l’umore, aumenta la felicità e riduce lo stress.

«Un consiglio? Andate oltre questa definizione»

«Tutti d’accordo con tutto ciò ma il fitness è anche altro. Almeno per me. È un modo di vivere, e di viverlo a 360 gradi. Vi invito a considerare la seduta di allenamento come una piccola parte del fitness alla quale è necessario associare uno stile di vita sano con abitudini salutari da inserire nella vita quotidiana»

«Tra i comportamenti, meglio preferire gli spostamenti a piedi rispetto all’utilizzo dei più comuni mezzi di trasporto; seguire un’alimentazione controllata, equilibrata e soprattutto consapevole. È importante saper gestire il proprio respiro e prestare attenzione ai segnali che il proprio corpo ci dà. È fondamentale ascoltare le richieste del nostro organismo in termini di ore di sonno – avere un buon riposo – e di idratazione»

Il rapporto con gli altri

«Il dialogo tra insegnante e allievo, lo stare in gruppo in modo armonioso, la stima e la simpatia reciproca che si instaura tra gli allievi contribuisce a rendere tale il fitness, inteso come benessere»

«Così come il divertimento, che è la chiave della costanza. Perché tante proposte e tante attività diverse nel fitness? Perché permettono di non annoiarsi e di scoprire divertendosi, di migliorare aspetti diversi quali, ad esempio, la coordinazione o la flessibilità. Ve lo confido io, che insegnando fitness mi diverto, condivido e trasmetto questa mia passione sportiva e, soprattutto, realizzo un sogno ogni giorno».

Martina Bianchini,

Fitness Trainer Piemonte e Valle d’Aosta

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.