Mercato arabo: lusso è crescita esponeziale

Il presidente del mercato globale di Abu Dhabi vede il mercato immobiliare locale passare al “prossimo livello di maturità e crescita”
Aldar Investments ha salutato come "una pietra miliare significativa" per Abu Dhabi

La decisione di Aldar Investments, la nuova società che possiede le attività ricorrenti del gigante immobiliare Aldar, di stabilirsi nel mercato globale di Abu Dhabi (ADGM) è stata definita “una pietra miliare” nello spazio di investimento immobiliare locale.

Il presidente di ADGM, Ahmed Al Sayegh, ha detto che è stato “incoraggiante” vedere come Aldar sta sfruttando la piattaforma di ADGM per “portare il settore immobiliare al prossimo livello di maturità e crescita”.

Fondata nel 2013, ADGM ha già emesso oltre 1.000 licenze a entità tra cui istituzioni finanziarie globali e autorità di investimento immobiliare.

Ha detto nei commenti pubblicati dall’agenzia di stampa WAM che il tasso di crescita di ADGM “ha superato quello dei Centri finanziari internazionali regionali”, descrivendo questo come una testimonianza della sua forza come “una piattaforma di crescita, un regolatore fidato e un partner commerciale strategico”.

Mercoledì scorso, Aldar Properties ha detto che sta facendo scattare il suo braccio di investimento immobiliare per creare la più grande società di investimento immobiliare diversificata della regione con oltre $ 5,4 miliardi di asset.

La nuova società assumerà la proprietà di alcuni dei beni immobiliari più redditizi di Abu Dhabi, tra cui oltre 5.000 unità residenziali e oltre 500.000 metri quadrati di spazi commerciali e di vendita al dettaglio, tra cui Yas Mall e Gate Towers and Arc.

L’annuncio segue un recente decreto del governo di Abu Dhabi che le filiali di Aldar possono ora possedere proprietà nell’emirato.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.