American Uncle, gli snack a stelle e strisce direttamente a casa tua

Oltre 500 prodotti tra dolce, salato e bibite nell’e-commerce italiano del food Usa: spedizioni in tutto il paese anche in box da 20, 30, 50 o più di 100 prodotti. E a Natale c’è un sacco come confezione regalo.

 

Da oggi quando sale la voglia d’America basta collegarsi su www.americanuncle.it e lasciarsi guidare dai consigli dello “zio”. Una vasta scelta di snack americani non presenti sul mercato italiano che possono essere acquistati comodamente da casa per accompagnare magari una serata passata a guardare film e serie tv o magari un pomeriggio trascorso tra un videogame e l’altro.

Il portale, che per logo ha il cilindro dello zio Sam con l’aggiunta di baffi, è suddiviso in modo da soddisfare tutte le voglie: dolce, salato, bibite e gluten free. Sono oltre 500 prodotti che sono passati dall’e-commerce, in continua rotazione.

Ma l’occhio del “nipote” goloso non può non cadere nell’area American Box dove è possibile scegliere tra scorte di 20, 30, 50 o oltre 100 prodotti e, quella più ambita, la Americanbox del mese preconfezionata da 33/36 prodotti scelti dalla community. A completare il sito la zona delle promozioni. Il tutto scritto con torno informale, da farti sentire a casa.

Con l’avvicinarsi del Natale, American Uncle ha pensato bene di far felici i suoi “nipoti” proponendo un packaging a tema: un sacco a stelle e strisce interamente cucito a mano per le confezioni regalo, un cartellino di auguri e in omaggio la spilla dello Zio.

5mila spedizioni di media mensile fanno di www.americanuncle.it il portale che più soddisfa gli italiani che amano gli snack a stelle e strisce, che si lasciano affascinare dai suoi gusti e dalla sua “coolness”. E poi lo zio è così buono che per gli ordini superiori ai 49 euro regala anche la spedizione. Cosa desiderare di più?

CHI SIAMO. American Uncle è stato fondato nel 2015 da Alessandro Odierna, salernitano classe 95. Tutto nacque da una idea, mille euro e una pagina Facebook. Nel 2016 è diventato un vero e proprio e-commerce. Nel 2017 il progetto è decollato, anche grazie all’ingresso dei soci Alessandro Sportelli di WebFactory Srl, Michele Riccio e Pasquale Bracale, fondatori di Ribrain, e Alessandro Gargiulo di Cookie Srl. Oggi conta 6 dipendenti, tutti professionisti under 25 della provincia di Salerno.

0%

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy