Esce oggi “Il giro del mondo” il nuovo singolo di Mikael Dylan

sce oggi 28 Giugno in radio il primo singolo di Mikael Dylan, un giovane promettente artista di origini statunitensi ma cresciuto a Salerno, dal titolo “Il giro del mondo”

0 125

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Esce oggi 28 Giugno in radio il primo singolo di Mikael Dylan, un giovane promettente artista di origini statunitensi ma cresciuto a Salerno, dal titolo “Il giro del mondo”, primo lavoro discografico che punta a essere una hit estiva di successo grazie al ritmo latineggiante ed al testo di chiara ispirazione rap.Il brano parla di un classico amore improvviso, un omaggio ad una figura femminile amata, per la quale è disposto a fare un giro planetario, provando nuove esperienze insieme a lei. Si respira un desiderio di libertà e di rivincita sul mondo dei due protagonisti e amanti ed il brano risulta fresco ed orecchiabile, ma anche intrigante ed emozionale. I testi di Mikael sono semplici e profondi allo stesso tempo, con il linguaggio in rima rap che ben si addice ad incastrare parole e musica. E allo stesso tempo il suo obiettivo resta coinvolgere il pubblico al quale si rivolge, con questa sua comunicazione con parole dirette, capace di unire le esperienze ed i sentimenti che provano molti giovani. Mikael artisticamente si è formato a Bologna dove ha mosso i primi passi trovando il “suo stile”, un concentrato con base “pop” integrato con le più evolute forme della musica contemporanea quali rap, trap e l’elettronica rispecchiando il mood che va per la maggiore nelle classifiche mondiali in questo momento. Sicuramente troverà nuove realtà e nuove città in cui spostarsi che gli forniranno stimoli e arricchimento, ma per il prossimo futuro ha le idee ben chiare: esprimere tutta la sua personalità attraverso questo genere musicale che gli si addice, e proseguire nella sua crescita. 

80%
Awesome
  • Design

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More