Lucia Grieco la fotomodella Italia : una scommessa per gioco e per passione

In realtà ho iniziato a recitare in una compagnia teatrale provinciale all'età di 6 anni è stato un sogno che ho avuto da piccolissima. Con il passare del tempo crescendo ho capito che amavo anche fare la modella.

0 362

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Ecco in nostro incontro del giorno con Lucia Grieco fotomodella italiano di talento. 

fare la modella, sogno di molte ragazze, come si inizia? E come funziona?

Fare la modella è iniziato per gioco ho iniziato con un concorso di bellezza Miss sud. Da lì è iniziato tutto.

Cosa ti ha spinto a fare la modella. Era già un tuo sogno da bambina?

In realtà ho iniziato a recitare in una compagnia teatrale provinciale all’età di 6 anni è stato un sogno che ho avuto da piccolissima. Con il passare del tempo crescendo ho capito che amavo anche fare la modella.

Che sensazioni hai provato durante il tuo primo servizio fotografico?Il mio primo servizio fotografico è stato pazzesco! Posare mi rende felice e allo stesso tempo mi piace pubblicare i miei scatti per dare un messaggio alle nuove generazioni di ragazze che vogliono intraprendere questa carriera, di far loro emergere la loro bellezza naturale e di non farsi imbambolare da questi ideali di donne che si affidano alla chirurgia estetica


Una domanda frivola. Qual è il tuo outfit preferito?Il mio outfit preferito sicuramente casual mi piace essere sbarazzina ma al tempo stesso sensuale con un paio di decoltè.

In un mondo sempre + social Quale il tuo la rapporto con instagram?
Il mio rapporto con Instagram è fantastico! Amo rispondere e aiutare ragazze, donne a essere forti e di combattere per i loro sogni.

Che importanza dai hai social network?
Al giorno d’oggi credo sia una fortuna essere in comunicazione con i social network, permettendo di scambiarsi idee con giovani in tutto il mondo. Ma al tempo stesso credo che ogni tanto bisogna concentrarsi anche alla propria vita privata.

C’è un fotografo con cui vorresti lavorare?
Si amo tantissimo Oliviero toscani.

Modelle e Fotomodelle: quanto conta l’aspetto fisico e quanto invece quello caratteriale per il successo in questo lavoro?
Credo che l’aspetto fisico conta, ma non deve essere un ossessione, Anche dall’imperfezione può nascere qualche scatto di incredibile. Dal mio punto di vista l’aspetto caratteriale è all’apice di tutto. Puoi essere una bellissima ragazza ma se non hai la personalità giusta la grinta la sicurezza e la determinazione, rimani semplicemente come dice il detto “sei bella ma non balli”.

Rimanendo nella moda settore quali sono i tuoi progetti per il futuro?
I miei progetti per il futuro una serie televisiva in corso e uno shooting che uscirà a breve.

     

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More