Sean Connery il mondo perde una figuarda iconic dei nostri tempi

0 23

Sean Connery è venuto a mancare nel sonno a 90 anni mentre si trovava nella sua villa alle Bahamas. Una morte decisamente serena, quella del famosissimo attore che forse era anche abbastanza attesa dai familiari perché era “malato da tempo”, come dichiarato dal figlio Jason secondo la Bbc. Da circa un decennio si mormorava che Connery fosse stato colpito dal morbo di Alzheimer, come sostenuto pubblicamente anche dal collega Michael Caine, che era stato duramente smentito dalla portavoce di Sean. Il quale però si era ufficialmente ritirato dalle apparizioni pubbliche già nel 2011, quando la sua salute mentale e fisica veniva descritta ancora in buone condizioni. Per i molti familiari che erano riuniti accanto a lui alle Bahamas è stato un colpo molto duro. “Anche se mio padre non stava bene da tempo”, ha dichiarato il figlio Jason che po ha aggiunto: “È una giorno triste per tutti coloro che conoscevano e amavano mio padre e una triste perdita per tutte le persone in tutto il mondo che hanno apprezzato le sue meravigliose capacità di attore”.

Leave A Reply

Your email address will not be published.