Alessia Tresoldi: fotomodella italiana dal viso dolce.

0 359

 

Fare la modella, sogno di molte ragazze, come si inizia? E come funziona?

Io ho mosso i primi passi sulla passerella a soli 4 anni grazie all’opportunità che mi è stata data da Oriocenter per Chicco moda per bambini. Dove mi sono innamorata della moda e con loro ho sfilato per alcuni anni, in quanto mi sono sempre divertita durante i loro fashion show.

Cosa ti ha spinto a fare la modella. Era già un tuo sogno da bambina?

A 15 anni sono stata eletta la Miss del mio liceo,che contava 1600 studenti, così la passione che avevo fin da piccola per le sfilate è tornata a farsi sentire facendomi partecipare a vari concorsi di bellezza che mi erano stati proposti. In questi ho ottenuto la fascia come semifinalista “Miss mondo” per la Lombardia e finalista nazionale del concorso “Una Ragazza per il Cinema” che mi ha permesso di sfilare per Guess al teatro antico di Taormina e lavorare con Garrison Rochelle. Successivamente sono stata scelta da 361 Megazine di Alfonso Signorini per partecipare a un programma Web tra talent show e reality show in collaborazione con il marchio Jadea.

Sono apparsa anche in programmi TV e tutto ciò mi ha permesso di farmi conoscere arrivando sulla mia pagina Instagram @Alefe24 a 73 Mila Follower.

Nel frattempo numerosi brand mi hanno contattata per sfilate, sponsorizzazioni e servizi fotografici.

Che sensazioni hai provato durante il tuo primo servizio fotografico?

Come ho detto il mio primo approccio alla moda e quindi ai servizi fotografici è stato sin da piccola ed ero molto a mio agio nello studio.

Una domanda frivola. Qual è il tuo outfit preferito?

Solitamente amo il Total black, una jumpsuit con un bel tacco alto e una borsa particolare che crei il distacco.

In un mondo sempre + social Quale il tuo la rapporto con instagram? 

Mi piace confrontarmi con i miei Follower interagendo con loro nella vita quotidiana scambiandoci consigli ed esperienze.

Che importanza dai ai social network?

Sono fondamentali per noi giovani d’oggi in quanto ci fanno sentire più vicini agli altri, mai soli e sempre al passo con le nuove tendenze.

C’è un fotografo con cui vorresti lavorare? 

Se mi aveste posto questa domanda qualche mese fa vi avrei risposto Giulio Giacconi fotografo di Liu•Jo per cui recentemente ho scattato alcune foto e spero di avere ancora questa opportunità.

Potendo sognare direi Mario Testino.

Modelle e Fotomodelle: quanto conta l’aspetto fisico e quanto invece quello caratteriale per il successo in questo lavoro?

Secondo me sono due aspetti che vanno di pari passo.

Rimanendo nella moda settore quali sono i tuoi progetto per il futuro?

Ho in cantiere varie sfilate che a breve spero di poter annunciare tramite i miei canali social e principalmente tramite il mio profilo Instagram “Alefe24”.

FOTO DI: Ph. Bruno

   

Leave A Reply

Your email address will not be published.