Antonio Chiaramonte Biografica del produttore cinematografico

Antonio Chiaramonte nasce a Catania il 29 novembre 1968 e sin da piccolo, dopo aver terminato le scuole superiori, iniziò a lavorare nel settore industriale con l'azienda di famiglia dedicata alla produzione di colori e vernici .

0 64

Biografica:

Antonio Chiaramonte nasce a Catania il 29 novembre 1968 e sin da piccolo, dopo aver terminato le scuole superiori, iniziò a lavorare nel settore industriale con l’azienda di famiglia dedicata alla produzione di colori e vernici . Il padre infatti , il Commendatore Giuseppe Chiaramonte, era proprietario dell’industria di vernici e colori Durum-Plast, un marchio noto e prestigioso in Italia e anche all’estero da oltre 50 anni nel mercato della produzione e commercializzazione di vernici e colori. Appena diciottenne inizia la sua carriera lavorativa e percorre tutto l’iter lavorativo con la classica gavetta, sino a ricoprire nel giro di pochi anni il ruolo di Direttore Commerciale. Nel 1990 raggiunge il proprio obiettivo realizzando una nuova linea di prodotti di vernice dedita per il fai da te da inserire presso i negozi di ferramenta e colori, e grazie ad un buon numero di agenti venditori che era riuscito ad assicurarsi , incrementò un ottimo fatturato, diventando in pochi anni ,anche su questa nuova linea , leader presso i punti vendita nazionali, alcuni addirittura di loro stessa proprietà con il marchio Mondo Colori. Ma fu proprio la grave malattia che colpì il padre, Commendatore Giuseppe, morto alcuni anni dopo , a farlo desistere nel proseguire e portare avanti l’azienda di famiglia, decidendo di stargli il più vicino possibile negli anni della malattia . Alla fine del 2005, dopo aver acquistato un immobile al centro di Catania, inaugurò un lussuoso ristorante-cabaret, il De Niro, frequentato nel fine settimana da noti personaggi dello spettacolo, della televisione e del cinema nazionale grazie ai suoi rapporti amichevoli maturati negli anni passati. Ma la sua passione sin da ragazzo era sempre stato il cinema . Quel Cinema che gli trasmetteva emozioni , passione e vita , fino a quando non decise di realizzare una sua produzione cinematografica indipendente, CinemaSet. Dopo aver studiato tantissimo e aver maturato una discreta esperienza nel settore cinematografico sia in Italia che all’estero , inizia le sue prime produzioni cinematografiche e nel giro di pochi anni si consolida sul territorio nazionale espandendosi e realizzando i suoi uffici sia a Catana che a Roma dove si trasferì ultimamente. Dopo alcuni anni crea un’altra società denominata Prima Visione , dedicata anche alla distribuzione cinematografica , rivestendo per alcuni anni il ruolo di amministratore unico. E’ pure di sua proprietà il concorso cinematografico nazionale “Un Sogno Per Il Cinema” nato alla fine dell’anno 2012.

 

PROGETTI

La produzione cinematografica (in inglese filmmaking o film production) è una materia estremamente complessa e costosa. L’eterogeneo mondo del cinema ha portato da una parte ad avere film che mobilitano una macchina produttiva molto elaborata, dall’altra ad avere dei film che, prescindendo dall’aspetto industriale, tendono all’esercizio artistico, o sono meglio concepibili come oggetti artigianali.

Il produttore cinematografico è quella figura, nel mondo della cinematografia, che si assume l’onere del costo di produzione dei film cercando i finanziamenti. Egli sceglie il regista e alcune volte anche il cast degli attori protagonisti e si occupa poi di cercare un distributore che provveda a far arrivare il film nelle sale.

Ruolo: è una delle figure preminenti nel campo della cinematografia. Senza i finanziamenti, infatti, non esisterebbero film, registi, attori, e tutte le figure professionali che concorrono alla produzione di un film. Spesso è lo stesso produttore che acquista i diritti di un romanzo per crearne poi una sceneggiatura per la produzione di un film. Nel corso della storia del cinema si è spesso verificato che alcuni attori o registi, dopo un certo numero di anni di attività e quindi dopo aver accumulato ingenti somme di denaro, si siano trasformati in produttori cinematografici.

 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy