l fotografo Tian Liu: Vision Without Borders

Maree monocromatiche.  Per gentile concessione di Tian Liu
Maree monocromatiche. Per gentile concessione di Tian Liu

Segni dei tempi

Il riflesso di una telecamera della luce di un istante ha il potere di riflettere lo stato di un essere umano o di una società radicale. Un narratore impareggiabile, un servizio fotografico può da un lato prendere molta pianificazione e concept-storyboarding per trasmettere la visione creativa di un artista o una visione pittorica, mentre le immagini estemporanee spesso passano alla storia come i fumaioli iconici delle vere emozioni umane in un particolare clima sociale. Basti pensare che il VJ Day di Alfred Eisenstaedt a Times Square fotografa un marinaio della Marina statunitense che afferra e bacia uno sconosciuto o l’immagine di un uomo non identificato in piedi davanti a una colonna di carri armati il ​​5 giugno 1989. Sono i segni dei tempi.

Amore, emozione, e così vanno le liriche Enigma, il fotografo cinese con base negli Stati Uniti Tian Liu conosce un paio di cose sul lato sentimentale dell’umanità – tutto nel nome e l’amore per la fotografia. Il ricordo d’infanzia di un raggio ondeggiante di luce rossa che squarciava l’oscurità profonda della stanza suscitò un interesse nel campo della fotografia – uno che avrebbe determinato l’età adulta di Liu e il corso della vita nel complesso. Sedotto dall’odore “particolare” della soluzione in via di sviluppo – una miscela di acido tioico e sale acido – le mani di Liu hanno tenuto la sua primissima fotocamera Ricoh quando aveva solo sette anni. Dai fumi delle camere oscure, è nato un entusiasmo bruciante e la fotografia è diventata gradualmente il modo assoluto per registrare la sua impronta crescente su questa Terra.

“I miei ricordi individuali consistono nel tempo e gli obiettivi che si sobbolliscono dietro gli scatti, filtrati dalla mia crescente esperienza di vita e dalla scala di lettura.” Fotografo Tian Liu

Rivestimenti colorati.  Per gentile concessione di Tian Liu
Rivestimenti colorati. Per gentile concessione di Tian Liu

Il Temper X Tian Times

Come si fondono moda e visualizzazione? L’opera cinematografica di Wong Kar-wai di Wail è l’espressione di sans pareil di China Fashion nel 21 ° secolo, Liu ha superato le prove di Temper a pieni voti. Siamo dell’umore giusto per l’amore, quindi portalo via!

Temperamento: iniziare. 

Liu:Come studente laureando in giornalismo, anni di studio professionale costituivano solo la culla della mia passione per fotografare. Come studente universitario, ho lavorato sia come reporter che come libero “compositore” rispettivamente presso CCTV, China Net e Young Press Corps. Questi periodi mi hanno dato l’opportunità di visitare l’Africa, Hong Kong e Taiwan; il tutto alla ricerca di un ulteriore “perfezionamento” della mia composizione fotografica. Successivamente, i miei ricordi individuali consistono nel tempo e gli obbiettivi che ribollono dietro le mie foto, filtrati dalla mia esperienza di vita e dalla mia scala di lettura. Credo che questo sia il fascino della fotografia. Profondamente commosso dai piaceri del mio lavoro e dei miei viaggi passati, considero sempre la fotografia una scienza magicamente misteriosa che può prendere il mio corpo – come portatore della mia anima – nei regni sconosciuti del tempo e dello spazio,

Temper: L’amore della tua vita.

Liu:  Nel mettere insieme pezzi del passato con le previsioni del futuro, io – come fotografo – sperimentare la rinascita su un ciclo continuo. In altre parole, “fotografia” equivale a “rinascita”, tanto più che una foto non mette mai un blocco al passato, ma ridefinisce il tempo in sé. Ad esempio, la debole comunicazione interpersonale tra le persone urbane a mio avviso deriva da un senso di sentirsi vuoti perché nessuno di noi può sfuggire alle preoccupazioni di un passato immutabile, un presente ansioso o l’enigma che è il futuro. Tuttavia, la fotografia può fornirci l’ultimo mezzo per immergerci nei nostri ricordi e da lì fuori riconfigurare il tempo, cioè utilizzare il presente per predire il nostro futuro. Quindi, amo la fotografia. Lei è l’amore della mia vita.

“Prima di una ripresa, mi piace visitare musei o gallerie; o prenotare negozi. Sarò sempre ispirato dall’arte di altre persone. “Liu

Onde azzurre.  Per gentile concessione di Tian Liu
Onde azzurre. Per gentile concessione di Tian Liu

 

Temper: The Process Of Creating. 

Liu:Una collaborazione fruttuosa significa stabilire obiettivi che possiamo effettivamente raggiungere. Se collaboro con un fantastico designer o truccatore o parrucchiere o modella, e così la lista continua, mi assicurerò che abbiamo degli obiettivi e degli interessi condivisi e tutti noi vogliamo, beh, fare di tutto! Ad esempio, ora ho pubblicato 26 fotografie su Vogue Italia, ma voglio che la mia fotografia venga pubblicata più e voglio anche far uscire i miei film di moda! Di conseguenza, una volta che le persone con cui sto lavorando come questo particolare obiettivo, andremo fuori di testa. A volte puoi lavorare con designer o stilisti che hanno anche il desiderio di inviare il loro lavoro a riviste aggiuntive e questa convergenza di ambizioni comuni in un progetto è sempre meravigliosa. In questi casi, dedicheremo più tempo alla preparazione delle riprese, cioè sediamoci insieme,

“Quando scatto una foto usando la luce della finestra, penso sempre a quello che un lungo viaggio che la luce sta facendo per raggiungere il mio soggetto.” Paolo Roversi

Tian Liu: monocromatico
Monocromo. Per gentile concessione di Tian Liu

 

Temper: The Ethics of Creating. 

Liu: I fotografi hanno una responsabilità culturale. Inoltre, sono fermamente convinto della responsabilità sociale che un artista detiene. Dal punto di vista della civiltà, un artista dovrebbe essere ritenuto responsabile per il progresso sociale e culturale, se vuoi. Oltre a concentrarsi sulla società, l’arte ovviamente può essere anche una cosa molto personale; non c’è una svolta giusta o sbagliata da prendere. In breve, spetta al mondo determinare cosa sia veramente “arte”. Metti nei termini di Mencius, quando non hai successo, dovrai gestire la tua auto-coltivazione morale. Quando sei in movimento, devi cercare di far sapere alle persone di tutto il mondo che anche loro possono trarre beneficio dal tuo ascesa nella scala socio-economica / …. Penso che sia esattamente a causa di questa responsabilità sociale,

Vision vɪʒ (ə) n /

  • NOUN,  la capacità di pensare o pianificare il futuro con immaginazione o saggezza.
Uva verde, verde di casa.  Per gentile concessione di Tian Liu
Uva verde, verde di casa. Per gentile concessione di Tian Liu

Il passaggio del tempo

Temperamento: influenti e ispirazioni.

Liu: Paolo Roversi è di grande ispirazione per me. Mi ha insegnato ad allargare i miei orizzonti e a studiare la mia materia di interesse. “Per me, la luce è la vita – e la prima luce che vedo, è il sole”, e con la citazione di Roversi, “Così quando penso alla luce, penso al sole e nient’altro. La luce della finestra è la luce più importante per me. Quando scatto una foto usando la luce della finestra, penso sempre a quale lungo viaggio la luce sta facendo per raggiungere il mio soggetto. ” [Scrivere con la luce, le persone, scrivere con la luce]

Le sue opere, con la loro raffinatezza e sensibilità, il romanticismo, la fragilità, rappresentano la bellezza soprannaturale, magica e piena di luce delle donne. Sento anche che le sue immagini mostrano emozioni davvero forti che le rendono ancora più belle e toccanti. L’emozione numero 1 che sento provenire dalla sua fotografia è l’amore. L’amore tra donne e uomini, l’amore tra uomini e uomini, l’amore tra due donne … Questo mi ha influenzato in larga misura.

Temperamento: simpatie e antipatie.

Liu: Non mi piacciono le persone che usano una grande apertura e trasformano la pelle di una donna in un’eccessiva sfumatura di pallido – cioè bianco come la neve.

Mi piace che le cose appaiano naturali, sembrino reali. Sono sempre fedele a ciò che il mio istinto mi dice che è giusto.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.