Per Piquadro fatturato in crescita del 28,6% trainato da The Bridge

0 232

Piquadro archivia l’esercizio 2017-18, concluso il 31 marzo scorso, con dati molto positivi: il gruppo, infatti, ha registrato un fatturato di 97,63 milioni di euro, in aumento del 28,6% rispetto all’analogo periodo dell’esercizio precedente, chiuso a circa 75,91 milioni di euro.

A trainare i ricavi è stato in particolare l’andamento di The Bridge – il marchio di pelletteria toscano la cui maggioranza era stata rilevata da Piquadro nel 2016 per 3,17 milioni -, che nel medesimo esercizio ha registrato ricavi per 23,76 milioni
di euro, a +24,6%. In aumento del 4,3% le vendite a marchio Piquadro.

A queste ultime, in particolare, hanno contribuito sia le vendite del canale di monomarca Piquadro, cresciute del 6,7%, e che include anche il sito e-commerce, in aumento del 19,7%, sia quelle wholesale. Queste ultime rappresentano il 44,6% del fatturato totale del gruppo ed evidenziano un aumento del 2,7%. Tale incremento è stato determinato principalmente dall’aumento delle vendite nel mercato europeo (+ 13,3%) e domestico (+3,8%).

Dal punto di vista geografico, il mercato italiano, il primo del gruppo con il 76% delle vendite, è aumentato del 31,3%. Ottimi dati anche per il mercato europeo, +33,6%, che rappresenta il 21,1% delle vendite. In calo del 29,1% l’area extraeuropea. La relazione finanziaria annuale del gruppo Piquadro sarà approvata dal consiglio di amministrazione e resa nota entro il prossimo 11 giugno.

fonte: sole24 ore

80%
Awesome
  • Design

Leave A Reply

Your email address will not be published.