Antonio Chiaramonte: prima rassegna Cinema-Letteratura-Legalità

Quali sono le fonti di informazione a cui attingono per rappresentarsi il fenomeno illegale, dotarsi degli strumenti per capire, trovare le motivazione di approfondire, ed eventualmente fare scelte di impegno?

0 86

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Antonio Chiaramonte: prima rassegna Cinema-Letteratura-Legalità

da sempre più di prima

Quali sono le fonti di informazione a cui attingono per rappresentarsi il fenomeno illegale, dotarsi degli strumenti per capire, trovare le motivazione di approfondire, ed eventualmente fare scelte di impegno?
Ed è per questo che nasce la prima rassegna Cinema-Letteratura-Legalità “Da sempre, più di prima“ ideata dal produttore cinematografico Antonio Chiaramonte e promossa dal noto avvocato siciliano Enzo Guarnera che si inaugurerà a Catania il 25 Gennaio 2020, per poi spostarsi nelle città di Roma, Firenze e Milano.
La rassegna che si svolgerà nella Città di Catania sarà organizzata dalla Fondazione “LA CITTA’ INVISIBILE“ e “L’ASSOCIAZIONE ANTIMAFIA E LEGALITA’“.
Un rassegna che vedrà ospiti procuratori, magistrati, comandanti delle forze dell’ordine, studenti, associazioni di volontariato, giornalisti, attori, autori, produttori cinematografici e televisivi.
Nel mese di Gennaio sarà indetta una conferenza stampa dove sarà presentato il programma e si consoceranno i nomi dei conduttori.
Abbiamo chiesto al presidente di CinemaSet Antonio Chiaramonte quali fossero le sue aspirazioni su questa rassegna da lui stesso ideata:
“essere un gruppo, in un percorso educativo e formativo sulla legalità – significa confrontarsi continuamente, mettere a nudo e analizzare i dubbi dei giovani al cospetto dei dubbi degli altri, cercando di rispondere insieme a interrogativi a volte difficili. Essere un gruppo, nella pratica di resistenza alla illegalità , significa fare massa critica, costituire una forza di impatto forte , riconosciuta e considerata. Insieme si conosce l’”invisibile”, insieme si prospettano e si “contagiano” comportamenti più coraggiosi, uniti si riesce ad essere coerenti e dare maggiore solidità e continuità alle proprie azioni. Insieme si fanno progetti, ci si propone e ci si espone, insieme si diventa parte attiva del movimento contro l’illegalità . E’ propria questa la mia aspirazione di questa rassegna promossa dall’avvocato Enzo Guarnera. Sono orgoglioso e fiero di apprendere proprio in questo momento, dall’organizzazione la Fondazione “La Città Invisibile“ e “Antimafia e Legalità “ – che sono stati esauriti gli oltre 350 posti messi a disposizione dalla sala della struttura che ospiterà l’evento e pensare che ad oggi ancora mancano quasi due mesi dalla data della rassegna, questo è già un motivo di grande e grande soddisfazione. Desidero ringraziare pubblicamente tutti i procuratori della DDA delle province siciliane, la magistratura, i Prefetti e Questori, i comandanti delle varie forze dell’ordine che ci rappresentano giornalmente della loro partecipazione all’interno della nostra rassegna”

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More