Bunker miliardari: come l’1% si sta preparando per l’apocalisse

0 663
Iì “bunker del giorno del giudizio” e molte persone immaginerebbero una stanza in cemento piena di brande e prodotti in scatola.
La minaccia dell’annientamento globale può sembrare presente come durante la Guerra Fredda, ma i rifugi di alta sicurezza di oggi non potrebbero essere più diversi dalle loro controparti del XX secolo.

Un certo numero di aziende in tutto il mondo stanno affrontando una crescente domanda di strutture che proteggono da qualsiasi rischio, sia che si tratti di una pandemia globale, di un asteroide o della Terza guerra mondiale, mentre forniscono anche servizi di lusso.

“Il bunker di tuo padre o di tuo nonno non era molto comodo”, afferma Robert Vicino , un imprenditore immobiliare e CEO di Vivos , una società da lui fondata che costruisce e gestisce rifugi di fascia alta in tutto il mondo.
“Erano grigi, erano di metallo, come una nave o qualcosa di militare, e la verità è che l’umanità non può sopravvivere a lungo termine in un ambiente così spartano e squallido”.
I servizi previsti includono una piscina e un giardino sotterraneo con luce naturale simulata. Credito: cortesia dell’Oppido

La domanda del giorno del giudizio

Molte delle élite del mondo, compresi i gestori di hedge fund, star dello sport e dirigenti tecnici (Bill Gates si dice abbia bunker in tutte le sue proprietà) hanno scelto di progettare i propri rifugi segreti per ospitare le loro famiglie e il personale.
Gary Lynch, direttore generale della Rising S Company , con sede in Texas , afferma che le vendite del 2016 per i loro bunker sotterranei personalizzati di fascia alta sono cresciute del 700% rispetto al 2015, mentre le vendite complessive sono cresciute del 300% dalle sole elezioni presidenziali americane di novembre.
I bunker di acciaio della compagnia, progettati per durare per generazioni, possono contenere un minimo di un anno di cibo per abitante e resistere ai terremoti.
Ma mentre alcuni vogliono cazzeggiare da soli, altri preferiscono cavalcare l’apocalisse in un ambiente comunitario che offre un’esperienza un po ‘più vicina al mondo reale.
Gli sviluppatori di rifugi comunitari come questi spesso acquisiscono bunker militari dismessi e silos missilistici costruiti dagli Stati Uniti o dai governi sovietici – siti che oggi costerebbero centinaia di milioni di dollari.
Le strutture fortificate sono progettate per resistere a un attacco nucleare e sono dotate di sistemi di alimentazione, sistemi di purificazione dell’acqua, valvole di scarico e filtrazione dell’aria Nucleare-Biologico-Chimica (NBC).
La maggior parte include cibo per un anno o più, e molti hanno giardini idroponici per integrare le razioni. Gli sviluppatori lavorano anche per creare comunità a tutto tondo con una gamma di competenze necessarie per la sopravvivenza a lungo termine, dai medici agli insegnanti.
Vicino dice che Vivos ha suscitato interesse nei suoi rifugi intorno alle elezioni del 2016 da parte di liberali e conservatori, e nelle ultime settimane ha completamente esaurito gli spazi nei rifugi della sua comunità.

Arca del designer

Uno di quei rifugi, Vivos xPoint , si trova vicino alle Black Hills del South Dakota e comprende 575 bunker militari che servirono come deposito di munizioni dell’esercito fino al 1967.
Attualmente convertiti in una struttura che ospiterà circa 5.000 persone, gli interni di ciascun bunker sono arredati dai proprietari ad un costo compreso tra $ 25.000 e $ 200.000 ciascuno. Il prezzo dipende se vogliono uno spazio minimalista o una casa con finiture di alto livello.
Il complesso stesso sarà dotato di tutti i comfort di una piccola città, tra cui un teatro comunitario, aule, giardini idroponici, una clinica medica, un centro benessere e una palestra.
Vivos Europa One in Germania Credito: © Copyright Terravivos.com
Per i clienti che cercano qualcosa di più lontano e più lussuoso, l’azienda offre anche Vivos Europa One , etichettato come “l’Arca di Noè dei tempi moderni” in un ex deposito di munizioni dell’era della Guerra Fredda in Germania.
La struttura, che è stata scavata in solida roccia, offre 34 residenze private, ognuna delle quali a partire da 2.500 piedi quadrati, con la possibilità di aggiungere una seconda storia per un totale di 5.000 piedi quadrati.

Il murale sbalorditivo appare nella foresta segreta
Le unità saranno consegnate vuote e ogni proprietario avrà lo spazio rinnovato per soddisfare i propri gusti ed esigenze, scegliendo tra opzioni che includono sale di proiezione, piscine private e palestre.
Vicino confronta gli spazi individuali con gli yacht sotterranei e raccomanda addirittura che i proprietari commissionino gli stessi costruttori e progettisti che hanno lavorato alle loro vere navi.
“La maggior parte di queste persone ha yacht di lusso, quindi hanno già una relazione e conoscono il gusto, la forma e la finitura che desiderano”, spiega.
Il vasto complesso comprende un sistema di tram per trasportare i residenti in tutto il rifugio, dove possono visitare i suoi ristoranti, i teatri, le caffetterie, la piscina e le aree di gioco.
“Abbiamo tutti i comfort di casa, ma anche i comfort che ti aspetti quando esci da casa”, aggiunge Near.
Condo Survival in Kansas Credito: Cortesia di Survival Condo

Case nucleari temprate

Il Survival Condo dello sviluppatore di Larry Hall in Kansas utilizza due silos di missili Atlas abbandonati costruiti dal Corpo degli ingegneri dell’esercito degli Stati Uniti per ospitare testate nei primi anni ’60.

Super-ricchi bunker di giorno del giudizio di lusso
“I nostri clienti sono venduti con il vantaggio unico di avere una seconda casa di lusso che è anche un bunker nucleare”, dice Hall, che sta già iniziando a lavorare su un secondo Survival Condo in un altro silo in loco.
“Questo aspetto consente ai nostri clienti di investire in un valore apprezzabile rispetto a una spesa”.
Il Survival Condo ha diversi layout, da una residenza di mezzo piano di 900 piedi quadrati a un attico di due piani da 3.600 piedi quadrati che inizia a $ 4,5 milioni.
I proprietari hanno accesso alle loro case e alle strutture in qualsiasi momento, sia che il disastro sia imminente o che vogliano semplicemente sfuggire a tutto, e le complesse caratteristiche di piscina, negozio, teatro, bar e biblioteca.
L’associazione condominio stabilisce le regole per la comunità, e durante un’emergenza, i proprietari sarebbero tenuti a lavorare quattro ore al giorno.

Lusso a lungo termine

Se preferisci trascorrere la fine dei giorni da solo, o almeno con parenti e amici selezionati a mano, potresti preferire considerare The Oppidum nella Repubblica Ceca, che è considerato “il più grande bunker miliardario del mondo”.
La struttura top-secret, una volta un progetto congiunto tra l’ex Unione Sovietica e la Cecoslovacchia (ora Repubblica Ceca e Slovacchia), fu costruita più di 10 anni a partire dal 1984.
Un colpo interno dell’oppidum in Repubblica Ceca. Credito: cortesia dell’Oppido
Il sito ora comprende sia una proprietà fuori terra che una componente sotterranea di 77.000 piedi quadrati. Mentre il prodotto finale sarà costruito secondo le specifiche del proprietario, i rendering iniziali includono un giardino sotterraneo, piscina, spa, cinema e cantina.
Mentre molti potrebbero vedere i servizi di lusso in queste strutture come non necessari, gli sviluppatori sostengono che queste caratteristiche sono fondamentali per la sopravvivenza.
“Questi rifugi sono a lungo termine, un anno o più”, dice Vicino. “Meglio stare bene.”
80%
Awesome
  • Design

Leave A Reply

Your email address will not be published.