Cambridge Analytica, perquisita la sede londinese. Elon Musk cancella le pagine Facebook di Tesla e SpaceX

(150501) -- HAWTHORNE, May 1, 2015 (Xinhua) -- Elon Musk, CEO of Tesla, unveils a suit of batteries for homes, businesses, and utilities at Tesla Design Studio in Hawthorne, California, the United States, April 30, 2015. (Xinhua/Yang Lei)
0 173

l businessman visionario ha eliminato gli account da 2,5 milioni di follower l’uno raccogliendo la richiesta di un utente di abbracciare la protesta dopo lo scandalo della cessione dei dati di 50 milioni di utenti del social network.

Elon Musk ha cancellato le pagine di Tesla e di SpaceX da Facebook, aderendo così alla campagna per boicottare il social media di Mark Zuckerberg dopo lo scandalo sull’abuso dei datidi 50 milioni di utenti da parte di Cambridge Analytica. Il businessman visionario ha eliminato gli account da 2,5 milioni di follower l’uno raccogliendo la richiesta di un utente di abbracciare la protesta. “Cos’è Facebook?”, ha scritto ironicamente su Twitter, in risposta a Brian Acton, diventato miliardario vendendo Whatsapp proprio a Zuckerberg e che qualche giorno fa si è scagliato contro la società che lo ha reso ricco.

Intanto a Londra è stata perquisita la sede di Cambridge Analytica. Il giudice Leonard ha autorizzato l’authority britannica per la protezione dei dati personali a controllare documenti e computer della società accusata di aver acquisito informazioni sugli utenti di Facebook senza il loro consenso, dati poi usati per la campagna di Donald Trump e per influenzare il voto sulla Brexit. Diciotto membri dell’Information commissioner’s office (Ico) in serata sono arrivati nella sede. In precedenza avevano ottenuto un mandato di perquisizione.

80%
Awesome
  • Design

Leave A Reply

Your email address will not be published.