Caterina Oliverio in arte KATIA conquista gli italiani con il suo ultimo singolo …E RICOMINCIARE….

0 1.813

[23:24, 17/5/2020] +39 366 732 0522: CATERINA OLIVERIO KATIA
Nasce a Catanzaro, ma trascorre a Brescia l’infanzia e l’adolescenza, diplomandosi al liceo scientifico. All’età di 10 anni inizia a studiare pianoforte con la figlia del maestro Lodovico Chiari, insegnante di violino di Mauro PAGANI, musicista della PFM. Tornata in Calabria, comincia l’attività live sia come solista che con diversi GRUPPI, partecipando a concorsi e festival. Nel 2008 rappresenta la Calabria alla finale del conosciutissimo festival di Piombino, in Toscana.Nello stesso anno e in quello successivo è la corista dei Paps and Skar, per i quali apre anche i concerti nel tour estivo. Nel 2010 apre i live dei Nomadi tenuti in Calabria. Inoltre partecipa come ospite al festival per il sociale al teatro Grandinetti di Lamezia Terme con l’associazione dei ragazzi de “La Fabbrica dei Sogni” accanto a personaggi famosi dello spettacolo e del mondo musicale come Luca Abete, Grazia di Michele, Daniele Piombi, le Yavana del talent x factor e Carlotta Proietti, figlia di Gigi Proietti. Nel 2011 vince con l’associazione “La Fabbrica dei Sogni” il festival del sociale tenutosi al teatro di Soverato, in giuria numerosi attori di canale 5. Successivamente è ospite musicale al Teatro Biondo di Palermo, in occasione della finale del festival “Italian Awards Discography”, la cui giuria è presieduta da Mogol. Sempre nel 2011 si esibisce su Rai 1, nella serata dedicata alla memoria di Giovanni Paolo II accanto alla grande artista Katia Ricciarelli. Nel 2017 canta a “Casa Sanremo”, la “casa” degli addetti ai lavori del festival della canzone italiana, a Sanremo. Si esibisce a rai3 in una trasmissione “inCantaTu” andata in onda dal red carpet di Sanremo nei giorni del Festival. Nel 2018 è in Canada per un mini tour. Tornata in Calabria, collabora con Bianca Atzei aprendo il suo concerto a Siano (CZ). Apre i concerti anche del Grande artista Gatto Panceri autore del famosissimo brano “Vivo per lei”. Febbraio 2020 esce il suo singolo “E Ricominciare”con Videoclip Ufficiale, scritto da Marco Greco e prodotto da Max Mungari, che affronta il tema della violenza sulle donne. Negli anni, all’attività di cantante associa quella di presentatrice, conducendo piccoli e grandi eventi sul territorio, come le semifinali e finali provinciali di Miss Mondo. La frase che più la rappresenta è: “nasciamo come guerrieri e non dobbiamo mai dimenticarci di esserlo. Mai smettere di credere in un sogno e lottare per raggiungerlo o almeno provarci, nonostante le difficoltà, perchè solo così saremo vincitori”.
[23:24, 17/5/2020] +39 366 732 0522: Il brano tratta della violenza sulle donne. Ciò al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti di una piaga sociale tanto diffusa quanto sottovalutata, e di dare forza e speranza alle vittime, perché è possibile ricominciare nonostante il dolore vissuto.

Più nello specifico, “E Ricominciare” racconta le vessazioni fisiche e psicologiche subite da una donna nell’ambito di una relazione sentimentale. Con la paura nel cuore, il sorriso ormai spento e i sogni spezzati, questa donna trova il coraggio di uscire da una spirale di sofferenza, riappropriandosi della libertà perduta.

“Credo molto nel messaggio che voglio diffondere con questo mio nuovo progetto musicale e lo sto portando avanti con tutta me stessa”, ha dichiarato KATIA, che prosegue: “Per me la musica è sempre stata lo strumento meraviglioso e diretto attraverso il quale comunicare messaggi importanti e poter essere soprattutto di conforto, vicinanza e aiuto, come spero avverrà in questo caso, anche per molte donne. La canzone vuole essere un invito a denunciare ogni forma di violenza, senza paura, a lottare contro ogni sopruso, a ricordarci che chi ci ama non ci picchia, che bisogna scappare fin quando si è in tempo, perché si può ricominciare a vivere. Di fronte alla violenza non deve esistere né perdono né silenzio”.

Leave A Reply

Your email address will not be published.