Intervista alla fotomodella Debora sartorel: il volto oscuro dell’autenticità

Debora sartorel
0 188

Cosa ti ha spinto a fare la modella. Era già un tuo sogno da bambina?

No non era un mio sogno da bambina, sinceramente è iniziato tutto quando ho creato il mio profilo su facebook delle agenzie di concorsi di bellezza mi avevano contattato   chiedendomi se avessi piacere di provare a partecipare nel 2011.

Qual’è per te un capo indispensabile in questo periodo?

Be’ il mio capo indispensabile che non andrei mai in giro senza è il giubboni in semi pelle di colore nero corto.

Quali sono i colori che indossi di più?

I colori che indosso di più sono il nero ma anche colori chiari tipo il rosa rosso ecc.

Qual’è la tua icona moda o fonte di ispirazione?

La mia icona moda è coco chanel

Che sensazioni hai provato durante il tuo primo servizio fotografico?

Durante il mio primo servizio fotografico ho provato delle sensazioni belle mi sentivo             ad mio agio non ho avuto ne paure ne incertezze.

Una domanda frivola. Qual’è il tuo outfit preferito?

Questa è proprio una bella non ho solamente un capo preferito ma ne ho di più e sono un abito corto, un top e gonna,una giacchetta.

In un modo sempre + social quale il tuo rapporto con instagram?

Il mio rapporto con instagram è un modo per farmi conoscere il più possibile da fotografi pubblicando varie foto dei set fotografici e di altri traguardi raggiunti.

Come donna e come modella come ti definisci?

Bella domanda come donna mi definisco: una persona molto solare e determinata a realizzare i miei sogni.                                                                                                                        invece come modella mi definisco: amo posare e quando sono davanti alla macchina fotografica mi sento me stessa.

Che importanza dai hai social network?

Non sono una grandissima amante dei social network, ma credo che stiano diventando sempre più importanti per rendersi visibili e per trovare nuove opportunità lavorative.

Cosa ti piace e cosa non ti piace della moda?

Della moda mi piace il mondo delle sfilate sopratutto mi piacerebbe vedere                               la fashion week a milano sarebbe un sogno ma lontano.                                                     Non c’è nulla che non mi piaccia nel mondo della moda.

C’è un fotografo con cui vorresti lavorare?

Non in particolare, però vorrei lavorare con qualche fotografo di milano.

Modelle e Fotomodelle: quanto conta l’aspetto fisico e quanto invece quello caratteriale per il successo di questo lavoro?

Be’ l’aspetto fisico è indifferente perchè non tutte le modelle sono uguali ci sono snelle curvy chi è snella in un modo chi in un altro e lo stesso vale per le modelle curvy, vale sia per modelle e sia per fotomodelle. Invece l’aspetto caratteriale conta da come si porgono le modelle e le fotomodelle hai vari fotografi che contattano o viceversa devono saper comportarsi in maniera decente.

Rimanendo nella moda settore quali sono i tuoi progetti per il futuro?

I miei progetti per il futuro riguardo la moda sono: crescere sempre di più realizzando set fotografici con vari fotografi e quindi farmi conoscere sempre di più nel mondo della moda.

Ultima domanda il senso della vita?

Il senso della vita secondo me è sempre essere positivi e gentili con le persone che                                   ti stanno a fianco ma sopratutto andare avanti con le passioni che hai e portarle avanti.

80%
Awesome
  • Design

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More