L’energia rock di Cristina Ferro in “Ma dimmi tu”, nuovo singolo in uscita il 14 Giugno

0 338

Energia e grinta rock fin dalle prime note. Parliamo del singolo “Ma dimmi tu” nuovo lavoro della cantante ed autrice italo – francese Cristina Ferro, talento musicale emergente, nonché giovane donna con una bellezza particolare dovuta alle origini tunisine. Il singolo in uscita oggi venerdì 14 giugno è stato registrato presso la Sound Inside Basement Records di Napoli in collaborazione con la talent scout e produttrice Milly D’Abbraccio, ideatrice e manager della Community Musik Records, dove Cristina è approdata. Produttore e arrangiatore del brano è Jean Marie Ferry, fratello di Milly D’Abbraccio, polistrumentista e socio della Community Musik Records.  L’inedito è una sferzata di note rock dove si muove graffiante e suadente la voce di Cristina, in un crescendo di grinta accompagnata dalla chitarra elettrica con alcune parole finali in francese di sottofondo, che rimanda al fascino di melodie pop/rock anni ’80.

L’influenza francese è molto presente visto che è la sua seconda lingua e il paese dove è vissuta tanti anni nel periodo giovanile. I suoi studi infatti si sono svolti quasi tutti in Francia, dove ha frequentato la facoltà di Storia dell’Arte e archeologia presso l’Université Lumière di Lione. Nel frattempo la sua vena artistica si manifesta anche attraverso il teatro, dal 2008 al 2009 si specializza presso la Scuola di Teatro della Compagnia “Premier Acte”, a Charpennes. Ma è Lione la città in cui si stabilisce e dove inizia il suo cammino “artistico” nel 2006 come cantante del gruppo rock “Drapo Noir ” insieme ai quali ha creato le sue prime composizioni musicali cantandole nei concerti live del gruppo, durato fino al 2010.

Nel 2007 partecipa al casting per il programma televisivo “Nouvelle Star” e l’anno dopo partecipa con un’esibizione al concerto “Les Demondor” di Lione, svolto nell’ambito della festa della musica.

Sempre nel 2008 viene selezionata come comparsa per il film francese “Gamines” realizzato da Eleonore Faucher e tratto dal libro di Sylvie Testud. Il 2010 la vede ritornare in scena come cantante in due esibizioni musicali molto importanti sempre a Lione; la prima per un evento della Cité Scolaire Internationale, all’île Barbe e l’altra durante un evento organizzato per la raccolta  di fondi associativi.  Ma è il suo ritorno in Italia a segnare una svolta significativa grazie all’incontro con Milly D’Abbraccio che la prende nella sua squadra e con la quale ha composto e realizzato “Ma Dimmi Tu”. Inarrestabile e creativa Cristina Ferro si dedica con passione anche all’arte, realizzando quadri dallo stile astratto/ simbolico, contemporanea e puro. Alcune delle sue creazioni le potete vedere e ammirare sulla pagina dedicata  di Facebook cercando “Arte della Luna”.

Non solo musica quindi, nel mondo variegato di Cristina, che offre al pubblico la sua creatività a 360°. Curiosi e affascinati restiamo dunque in attesa di poterla vedere presto in una sua esibizione, o musicale o artistica. E in qualsiasi caso non mancherà di emozionarci.

 

80%
Awesome
  • Design

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More