Per cena elegante a casa tua, Eat Scanner l’app per ordinare il sushi direttamente da casa tua

EatScanner: il primo comparatore Italiano di cibo a domicilio Appena presentata è già un successo.

0 53

EatScanner: il primo comparatore Italiano di cibo a domicilio Appena presentata è già un successo.

Nasce da un team 100% Italiano EatScanner: l’app che permette agli utenti di avere una visione completa di tutto il cibo consegnato a domicilio intorno a loro.

Ma come funziona? L’APP (sia per Android che per iOs) ed il sito eatscanner.com “mettono insieme” i dati dei quattro principali servizi di Food Delivery in Italia: Just Eat, Deliveroo, Glovo e UberEats. In questa maniera l’utente riesce sia a visualizzare tutti i ristoranti che offrono il servizio a domicilio, anche se non dovesse avere una (o più) di queste app installate, sia – e soprattutto – a risparmiare nel caso un ristorante si appoggi a più servizi di consegna, sapendo quale offre i prezzi più vantaggiosi in fatto di menu e spese di consegna.

Si ottengono così due risultati: avere più scelta e risparmiare.

Ed è solo il primo passo: il team di EatScanner hai già ben chiara una scaletta relativa ai prossimi sviluppi.

Innanzitutto estenderà la proposta e la comparazione anche ai servizi locali più piccoli, ma non per questo meno importanti rispetto a JustEat, Deliveroo, Glovo e UberEats.

In seconda battuta permetterà ai ristoratori che attualmente non si appoggiano a nessun servizio di consegna, ma che fanno autonomamente consegna a domicilio, di inserire la propria attività nella piattaforma.

E ci sono anche altre nuove funzionalità quasi pronte, ma al momento sono ancora top secret!

Ma come funziona più nello specifico?

La premessa è che già oggi, con i “soli” quattro maggiori servizi di consegna, su EatScanner si contano oltre 35000 ristoranti e circa 3,5 milioni di piatti…

  1. L’utente inserisce l’indirizzo di consegna o permette all’APP o al sito eatscanner.com di localizzarlo

EatScanner mostra tutti i ristoranti che consegnano a domicilio nella sua zona tramite i servizi Justeat, Deliveroo, Glovo e Ubereats.

  1. L’utente sceglie il ristorante

Può scegliere in base ad una infinità di parametri: dal tipo di cucina, al piatto specifico fino alla distanza dal luogo di consegna e alle recensioni aggregate (una media delle recensioni tratte dai servizi di consegna al quale il ristorante si appoggia).

  1. L’utente confronta i servizi

EatScanner paragona, a parità di menu, il costo cumulativo di portate e spese di consegna e propone all’utente il carrello del servizio più economico.

Tag/keywords

Eatscanner, justeat, deliveroo, glovo, ubereats, app, cibo a domicilio, cena a domicilio, food delivery, cibo d’asporto, pasti a domicilio

Leave A Reply

Your email address will not be published.