Rolls-Royce annuncia 4.600 tagli di posti di lavoro

0 164

 

La società di ingegneria Rolls-Royce taglierà 4.600 posti di lavoro nei prossimi due anni come parte di un’importante riorganizzazione. I dirigenti e il personale di back-office devono sopportare il peso dei tagli, che dovrebbero colpire duramente la propria base Derby. L’azienda sta rifocalizzando la propria attività su sistemi aerospaziali civili, difesa e energia. Circa un terzo dei tagli di posti di lavoro dovrebbe avvenire entro la fine di quest’anno, ha dichiarato Rolls-Royce. Il programma dovrebbe continuare per tutto il 2019, con piena attuazione entro la metà del 2020. La Rolls-Royce ha affermato che il programma costerebbe 500 milioni di sterline, compresi i licenziamenti, ma lo farebbe risparmiare 400 milioni di sterline all’anno entro la fine del 2020. L’azienda ha anche detto che avrebbe continuato a lavorare sui suoi problemi con il suo motore Trent 1000. Le parti nei motori si sono consumate più velocemente del previsto, causando la messa a terra di alcuni aerei. Rolls-Royce ha detto che ci vorranno anni per modificare tutti i motori in servizio.

Warren East subentrò a Rolls-Royce nel bel mezzo di una crisi in piena regola: cinque successivi avvertimenti sugli utili avevano indotto gli azionisti a chiedersi se la direzione della società fosse effettivamente sotto controllo.

Avrebbe potuto agire drasticamente, ma gli addetti alle società dicono che la sua prima priorità era quella di stabilizzare la nave e rassicurare la città che la compagnia non era in una spirale fatale verso il basso. Questo è stato ampiamente raggiunto.

Questo è cruciale per gli azionisti, perché offre una misura di Rolls-Royce che promuove la promessa “marmellata domani” di trasformare le sue crescenti vendite di motori – su cui l’azienda perde denaro – in attività redditizie di manutenzione e assistenza in pochi anni .

Ora il signor East sta portando avanti la fase successiva del piano, tagliando il grasso della middle management per rendere la Rolls-Royce ancora più redditizia.

Ma attendono grandi sfide strategiche. C’è un grande incrocio che si profila sotto forma di una nuova generazione di piccoli velivoli. Rolls-Royce ha perso questo mercato l’ultima volta e probabilmente non può permettersi di farlo di nuovo.


Licenziamenti obbligatori “inevitabili”

L’amministratore delegato Warren East ha dichiarato al programma Today della BBC che la Rolls-Royce aveva bisogno di meno livelli di gestione: “Abbiamo un’organizzazione di gestione e supporto troppo complessa e dobbiamo semplificarla per rimanere competitivi”.

Ha detto che i tagli sarebbero stati “sentiti più fortemente” in Derby, poiché era lì che la maggior parte di quelle funzioni erano basate.

East ha dichiarato che è “inevitabile” che ci saranno alcuni licenziamenti obbligatori a causa del calendario del programma, anche se l’azienda rispetterebbe i suoi impegni nei confronti dei sindacati.

Didascalia dei media Ilcapo della Rolls-Royce Warren East afferma che tagliare i lavori richiede una decisione molto difficile

Chris Williamson, deputato laburista di Derby North, ha detto che i tagli di posti di lavoro sono stati “un’accusa dannosa” alla politica industriale del governo.”Attualmente abbiamo azionisti privati ​​che dirigono il destino di alcune delle aziende più importanti della Gran Bretagna, con totale disprezzo per le esigenze economiche del paese: il governo deve intervenire”, ha affermato.Un portavoce del Dipartimento per le imprese ha dichiarato: “Il governo è in contatto regolare con Rolls-Royce sui suoi piani per ridurre il suo backoffice e le sue funzioni di supporto della forza lavoro come risultato del suo programma di ristrutturazione.”Questo è chiaramente un momento incerto per i dipendenti interessati e le loro famiglie e Jobcentre Plus Rapid Response è pronto ad aiutare le persone a tornare al lavoro il prima possibile.”La Rolls-Royce continua a investire nelle sue operazioni nel Regno Unito, la più recente con ulteriori 150 milioni di sterline in una nuova struttura di test dei motori di grandi dimensioni a Derby, posizionandola ulteriormente in crescita e supportando l’aumento della produzione di motori per mantenere il suo portafoglio ordini.”

Difesa del lavoro

Le azioni di Rolls-Royce sono aumentate del 4% poco dopo mezzogiorno.Nicholas Hyett, analista azionario di Hargreaves Lansdown, ha dichiarato: “Una Rolls Royce più snella ed efficiente è buona per l’industria aerospaziale britannica nel lungo periodo, anche se le perdite di lavoro lungo ilpercorso significano che il viaggio ha un costo.”I guadagni della compagnia per il 2017 sono stati migliori del previsto, con profitti prima delle tasse di 4,9 miliardi di sterline.Ciò ha fatto seguito a una perdita di 4,6 miliardi di sterline nel 2016 – la più grande nella storia di Rolls-Royce – a causa della risoluzione di casi di corruzione e di coperture valutarie che andavano storte, tra gli altri fattori.

Leave A Reply

Your email address will not be published.