Capodanno in piazza nell’Isola: si brinda a suon di musica

0 142

La Sardegna – tra ordinanze e divieti – festeggia l’arrivo del 2019 con la grande musica. A Cagliari protagonista la musica dei Subsonica per il conto alla rovescia sotto il cielo del largo Carlo Felice, dove il Comune ha allestito il palco principale di Capodanno. Appuntamento previsto per le 22.30. Nel resto della città in scena, come ormai da tradizione, il Capodanno itinerante, nelle zone di maggiore richiamo. Sul palco di Castelsardo, in piazza Nuova, Gianna Nannini, tornata nell’Isola dopo lo straordinario concerto di questa estate a Golfo Aranci. L’artista senese non ha fatto mistero del suo amore per la Sardegna e per Andrea Parodi. Al porto di Alghero, invece, una mega discoteca sotto le stelle, per la festa al ritmo di Radio Deejay, con quattro storici deejay: Albertino, Fargetta, Prezioso e Molella. E poi: al Molo Brin di Olbia, a partire dalle 22.30, la band diventata celebre grazie all’11esima edizione di XFactor: i Maneskin , prima dello spettacolo pirotecnico realizzato da Parente Fireworks, produttore da più di 110 anni di fuochi d’artificio. Nel centro storico di Oristano musica dal vivo, balli e suoni della tradizione tra piazza Eleonora e piazza Roma. Ancora, bagno a Fontanamare per salutare il 2018 e festeggiare l’arrivo del nuovo anno nel Sulcis Iglesiente. Sul palco a Lanusei Beppe Dettori e il suo gruppo; a Cala Gonone, infine, protagonisti i musicisti nuoresi della “Bette the Band”. (Unioneonline/s.a.-l.f.)

fonte unione sarda

0%

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy