Rebecca a Loris: Fotomodella attrice dallo sguardo di Ghiaccio

0 422

Cosa ti ha spinto a fare la modella. Era già̀ un tuo sogno da bambina?

ho iniziato a posare nel 2014 spinta da un amico fotografo. L’esperienza mi ha così tanto entusiasmato da farmi decidere di iniziare questo percorso artistico.

Da bambina sognavo di fare la ballerina di danza classica e per molti anni ho studiato e mi sono esibita sui palcoscenici

Qual è per te un capo indispensabile in questo periodo?

in questo periodo non posso rinunciare a capi caldi e morbidi dato che sono una persona freddolosa

Quali sono i colori che indossi di più?

indosso prevalentemente capi di colore nero ma talvolta oso con delle fantasie ma sempre su tonalitá scure

Qual è la tua icona moda o fonte di ispirazione?

il mondo della moda ed in particolare dell’alta moda mi affascina per la creatività che traspare dagli stilisti ma non chiederemo nomi…non sarebbe elegante

Che sensazioni hai provato durante il tuo primo servizio fotografico?

il primo servizio fotografico al primo impatto ero un po’ intimidita ma sono bastati pochi scatti e mi sono sentita a mio agio ma soprattutto felice

In un mondo sempre + social Quale il tuo la rapporto con instagram?

sono più attiva su facebook social. Ho più contatti e proposte lavorative. Su Instagram sono iscritta da poco. Vedremo come va

Come donna e come modella come ti definisci?

Mi definisco poliedrica. Sono spinta dalla curiosità di nuovi progetti e sempre disponibile a mettermi in gioco.

Che importanza dai hai social network?

Come ti dicevo i social hanno rilevanza nel mio lavoro e solo un’ottima vetrina per proporsi pubblicando i lavori che man mano si realizzano

Cosa ti piace e cosa non ti piace della moda?

della moda mi piace tutto. È esplorazione ricerca un ambiente creativo senza confini

C’è un fotografo con cui vorresti lavorare?

non ho preferenze di fotografi. Tutto dipende dall’interesse che nasce in me quando mi viene proposto uno shooting

Modelle e Fotomodelle: quanto conta l’aspetto fisico e quanto invece quello caratteriale per il successo in questo lavoro?

Ritengo che l’aspetto fisico sia importante perché noi in effetti lavoriamo grazie a quello ma ritengo che la cosa più importante sia la personalità e le caratteristiche individuali. Serve carattere e soprattutto professionalità

 
Rebecca Loris

– progetto fotografico per esposizione e mostra a Berlino 2018/2019
– foto e video su tradizioni e folclore contadino nel passato
– libro fotografico in fase di ultimazione (2018/2019)
– mostra fotografica esposta in una galleria a New York luglio 2017
– calendario personale 2019
– mostra fotografica Reggio Emilia esposizione maggio 2018
– progetto fotografico per esposizione mostre e vendita in gallerie Italia ed estero 2017/2018
– mostra fotografica Verona 2019
– Tiziana Luxardo: calendario 2018 Roma sul tema malasanità
– Body painting con l ‘artista Adriano Iemma
– Marco Visconti (fotografo e regista): cortometraggio maggio 2018
– Sebastiano Funari: calendario Vamos 2019
– Pasquale Lino Colle, pittore
– galleria permanente The Art is Life (www.theartislife.it)
– cortometraggio con il regista Tony Paganelli (settembre 2018) “Revenge”
INTERVISTE
– Ilsudonline: maggio e ottobre 2017
– corrieredellospettacolo: maggio 2017
– radio Gladys Milano (Ivan Suen) maggio 2018
– blog.libero Cinema Italiano (regista Tony Paganelli) dicembre 2018
– Italian Fashion & Glamour (gruppo facebook) gennaio 2019
RICONOSCIMENTI
– premio biennale per le arti visive Leone Dei Dogi Venezia 2017 (Ph Pitis Raul)
PROGETTI 2019
– calendario 2019 già disponibile
– calendario 2020 in fase di progettazione
– 2 cortometraggio con fotografo/regista Marco Visconti “La seduzione di Dracula” e “La fuga”. Disponibile visione trailer su mio profilo facebook (Anna Mod)
– 1 cortometraggio con fotografo/regista Marco Visconti “Zodiaco”. Riprese previste febbraio/marzo 2019 dal quale verrà realizzato calendario 2020
– 1 cortometraggio a cura di Marco Tosi e Marco Visconti “reves de femme” in fase di montaggio
– ruolo da coprotagonista nel film “il predatore”
di Tony Paganelli. (gennaio 2019)

 

0%

Leave A Reply

Your email address will not be published.